Roma 5/2/2007

Alle Federazioni Regionali

Alle Compagne e ai Compagni del

Coordinamento Nazionale delle CCIAA

 

  

 

Care compagne, cari compagni,
in allegato la richiesta di incontro all’Unione Nazionale delle Camere di Commercio per iniziare a ragionare dell’immissione in ruolo dei lavoratori precari delle CCIAA. Dopo l’incontro che sarà, ovviamente, interlocutorio convocheremo  le compagne e i compagni del  Coordinamento nazionale anche per avere un quadro dettagliato per ogni singola CCIAA della quantità di personale precario e dei  diversi tipi di contratti applicati.

 

                                                                        Per il Comparto Autonomie Locali                                                                                    Marco Benedetti