FP CGIL                                           CISL FP                                            UIL FPL

 

Al Ministero Interno

e.p.c.                                      All’Anci

                                               All’UPI

                                                                                                                                

Le Scriventi OO.SS. con la presente intendono esprimere talune osservazioni in merito alla circolare n.. 5/07 di Codesto Ministero, concernente l’applicazione  della Legge finanziaria 2007 ed  in particolare del comma 564, che come noto introduce una  modifica all’art. 208 del Codice della Strada prevedendo che una parte dei proventi contravvenzionali,  annualmente destinata  con delibera di Giunta  al miglioramento della circolazione stradale,  può essere destinata  ad “assunzioni stagionali a progetto nelle forme  di contratti  a tempo determinato e a forme flessibili di lavoro”.

La circolare  in particolare enuncia tali forme flessibili indicando i contratti a tempo determinato,  a tempo parziale verticale o orizzontale,  ed i contratti di somministrazione.

In merito a quest’ultima forma di contratto si rappresenta che per gli enti locali l’art. 2 del CCNL dell’1.4.99 stabilisce il divieto di ricorrere al lavoro temporaneo per i profili di categoria A, per quelli  della vigilanza, per quelli del personale educativo e docenti degli asili nido e delle scuole.

Si rappresenta inoltre che sia la legge 30 che il decreto legislativo applicativo 276/2003  prevedono espressamente che le norme in essi contenute non si applicano alle pubbliche amministrazioni  rinviando ad un apposito decreto, ancora inesistente,  l’armonizzazione delle norme.

La materia delle c.d. flessibilità è regolata dal CCNL e  la norma contrattuale sopra richiamata è integralmente  in vigore.

 Per tutto ciò contestiamo le indicazioni  della circolare e sollecitiamo una sua rivisitazione, rimanendo disponibili per ulteriori approfondimenti qualora reputati necessari.

  

  FP CGIL                                           CISL FP                                            UIL FPL
   Crispi                                                 Alia                                                Fiordaliso

 

Roma 21 Marzo 2007